Provincia di Imperia – Centrale di Airole

Caratteristiche tecniche
Salto utile lordo 110.3 m
Producibilità media annua 48 GWh
Potenza efficiente 8.8 MW

L’impianto idroelettrico di Airole , rientrato in servizio dopo la ricostruzione post bellica nell’anno 1948, si trova nel comune omonimo, in Provincia di Imperia.

La presa ad acqua fluente è ubicata al di là della frontiera con la Francia, in località Piena, sito che prima del secondo conflitto mondiale era in territorio italiano.

La presa attinge l’acqua dal fiume Roja, ad una quota di 211,43 m s.l.m., convogliandola poi, attraverso un canale lungo 5,38 km, nella condotta forzata (lunga 170,8 m) per un salto medio complessivo di 110.3 m.
L’acqua utilizzata dalle turbine è rilasciata tramite un breve canale di scarico in galleria direttamente nel fiume Roja, per essere reincanalata più a valle al fine di alimentare la centrale di Bevera.

schema_airole