Provincia di Savona – Centrale di Millesimo

Caratteristiche tecniche
Salto utile lordo 10.27 m
Producibilità media annua 0.4 GWh
Potenza efficiente 0.075 MW

L’impianto idroelettrico di Millesimo, entrato in servizio nell’anno 1939, è ubicato nel comune di Millesimo, in Provincia di Savona.

La presa d’acqua fluente sul torrente Bormida di Millesimo si trova ad una quota di 434,3 m s.l.m.; da qui parte un canale di derivazione a pelo libero (che bypassa lo sbarramento di Millesimo, opera di presa di Cairo M.) di lunghezza pari a 1350 metri.

Il canale termina in una vasca di carico, cui segue la condotta forzata lunga 10,3 m e che a sua volta alimenta una turbina Francis accoppiata con un alternatore di potenza 125 kVA.

La quantità d’acqua sul torrente Bormida è calibrata a monte dal serbatoio di Osiglia, da cui vengono operati opportuni rilasci, sia per le necessità della centrale di Cairo, sia per garantire a valle dello sbarramento di Millesimo un rilascio di circa 1200 l/s.

I canali di scarico restituiscono, pochi metri dopo la centrale, l’acqua turbinata al torrente Bormida.

schema_millesimo